Seguimi su facebook
Siti amici

Ricette

Panettone_salato_1
Per le vostre feste con gli amici, il
delizioso panettone salato fatto da voi!

 

 

 

Ingredienti:

 

  • 500 gr di farina
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 50 gr di burro ammorbidito
  • 1 uovo
  • 250 ml di latte
  • 1/2 cubetto di lievito birra
  • più tutti gli ingredienti che vi piacciono per farcirlo!

 

PREPARAZIONE:

 

Mettere nell'impastatrice la farina, il sale, lo zucchero, il burro ammorbidito e l'uovo. Sciogliere il lievito nel latte tiepido e versarlo nell'impastatrice. Ovviamente per chi non ha l'impastatrice l'impasto può essere fatto a mano anche perché è un impasto morbido e si lavora facilmente. Quando è pronto farlo lievitare fino a raddoppiare il volume: circa 1 ora e mezza o due.
Dopo la lievitazione ri-impastare la pasta e metterla in uno stampo da panettone rivestito di carta forno. Consiglio: se riuscite a reperirlo, è un ottimo stampo il barattolo vuoto da pelati o passata nel formato industriale che usano i ristoranti. Procedere alla seconda lievitazione. (in caso di tempo limitato potete mettere direttamente l'impasto appena fatto nello stampo, far lievitare e procedere alla cottura saltando una lievitazione).

 

Panettone_salato_2   Panettone_salato_3

 

Infornare nel ripiano più basso del forno statico (non ventilato) preriscaldato a 175° per circa 45’ (controllate la cottura nel vostro forno)

 

 Panettone_salato_4   Panettone_salato_5

 

Aspettare che il panettone sia ben freddo (ancora meglio se è stato in frigorifero) e procedere al taglio partendo dal fondo del panettone. La prima fetta servirà da base quindo farla spessa circa 1/2 cm poi proseguire con il taglio delle altre fette passando a uno spessore di 1 cm scarso. Escluso il fondo e il colmo dovete ottenere un numero pari di fette.

 

Appoggiare la base e la prima fetta sul piatto di portata e procedere alla prima farcitura seguendo i vostri gusti, mettere sopra altre due fette e procedere alla seconda farcitura. Procedere fino al termine degli strati. .

 

Con una coltello a sega tagliare il panettone verticalmente per ottenere quattro spicchi. Durante il taglio fermarsi dopo aver tagliato l'ultima fetta ma non la base.

Chiudere il panettone col colmo e decorare con stuzzicadenti decorativi (aiutano a tener fermo il panettone durane il trasporto)

 

Farciture:
Ecco alcuni suggerimenti per le farciture:
prosciutto-maionese
prosciutto cotto-formaggio
maionese-tonno-cipolline
salame-maionese

 

Consiglio:
questo panettone, senza farcitura, può essere conservato un paio di giorni in frigorifero o addirittura congelato. Al momento della farcitura sarà ancora ottimo.

Chi è online

Abbiamo 23 visitatori e nessun utente online

Visite agli articoli
354389